Ecografia Ginecologica

Ecografia Ginecologica

L’ecografia ginecologica è un esame che, servendosi degli ultrasuoni, permette di visualizzare gli organi pelvici (utero ed ovaie) ed individuare patologie a carico di questo distretto. Può essere eseguita per via addominale, cioè appoggiando la sonda sull’addome, oppure per via transvaginale, inserendo una piccola sonda in vagina. L’accesso transvaginale, ove possibile, permette una visione più dettagliata. L’ecografia per via addominale richiede una vescica piena mentre l’accesso transvaginale non necessita di alcuna preparazione. La durata dell’esame varia in funzione della complessità del caso, da pochi minuti a 10-15 minuti nei casi più complessi. Si possono distinguere due tipi di esame ecografico ginecologico: l’ecografia base e l’ecografia di secondo livello, che viene richiesta per casi complessi nei quali l’ecografia di base non sia stata sufficiente a chiarire la diagnosi. L’ecografia di secondo livello, utilizzando metodiche come il doppler, il tridimensionale, i mezzi di contrasto e l’elastosonografia, può in alcuni casi fornire informazioni tali da sostituire esami radiologici più complessi e costosi o esami più invasivi come l’isteroscopia. Nell’ambito di Gin&co vengono eseguite ecografie ginecologiche di primo e secondo livello. Per informazioni contattare la segreteria Gin&co al numero di tel. 011/6698882.
UA-45180964-5